Studio legale Avv. Giuseppe Briganti
+39-07226530891
avv.briganti@iusreporter.it

Mediazione: le condizioni per il diniego all’avvio del procedimento secondo il Tribunale di Vasto

Mediazione: le condizioni per il diniego all’avvio del procedimento secondo il Tribunale di Vasto

Mediazione: le condizioni per il diniego all’avvio del procedimento secondo il Tribunale di Vasto Capita spesso che la parte convocata in mediazione anticipi con una comunicazione scritta all’organismo di mediazione e/o all’altra parte la propria volontà di non aderire al procedimento e di non presentarsi quindi al primo incontro di mediazione. Che rilevanza può avere […]

Read More

Primo incontro di mediazione: non partecipare non ha senso

Primo incontro di mediazione: non partecipare non ha senso

Primo incontro di mediazione Partecipare personalmente, con l’assistenza di Avvocato, al primo incontro di mediazione è sempre necessario e utile. La mancata partecipazione al primo incontro di mediazione senza giustificato motivo espone la parte a conseguenze negative e sanzioni. Alla luce anche della giurisprudenza in materia, rifiutarsi di partecipare al primo incontro di mediazione, dunque, […]

Read More

La mancata partecipazione della PA alla mediazione può configurare un danno erariale

La mancata partecipazione della PA alla mediazione può configurare un danno erariale Il soggetto che va in mediazione in rappresentanza della PA deve concordare con chi ha il potere dispositivo perimetri oggettivi all’interno dei quali poter condurre le trattative Tribunale di Roma, Dott. Massimo Moriconi, ordinanza 29/02/2016: […] Gli enti pubblici, per quanto risulta in […]

Read More

Rapporti tra mediazione e negoziazione assistita: il mediatore è un valore aggiunto

La mediazione presenta un valore aggiunto rispetto alla negoziazione assistita – ossia la presenza del mediatore – che può favorire l’esito conciliativo Nei casi di obbligatorietà di cui al d.lgs. 28/2010, la mediazione deve svolgersi anche se le parti hanno già svolto un procedimento di negoziazione assistita facoltativa In tema di rapporti tra mediazione e […]

Read More

Mediazione facoltativa: la mancata partecipazione al procedimento di mediazione va sanzionata… e può costare cara

Mediazione facoltativa: la mancata partecipazione al procedimento di mediazione va sanzionata… e può costare cara

Mediazione facoltativa: la mancata partecipazione al procedimento di mediazione va sanzionata… e può costare cara La convinzione di avere ragione non costituisce mai giustificato motivo per non partecipare Il Tribunale di Verona, con sentenza del 16/02/2016, ha stabilito quanto segue in tema di mancata partecipazione al procedimento di mediazione: […] Peraltro i convenuti vanno condannati […]

Read More

Primo incontro di mediazione e mancato assenso all’avvio: il Giudice dispone la prosecuzione del procedimento o la sua rinnovazione

Primo incontro di mediazione e mancato assenso all’avvio: il Giudice dispone la prosecuzione del procedimento o la sua rinnovazione Per il Tribunale di Civitavecchia, il mancato assenso all’avvio delle sessioni di mediazione all’esito del primo incontro equivale a una mancata conclusione del procedimento di mediazione. Viene disposto pertanto che le parti proseguano il procedimento, dando […]

Read More

Contenuto del verbale di mediazione: occorre indicare anche le ragioni del mancato assenso all’avvio, se richiesto

Contenuto del verbale di mediazione: occorre indicare anche le ragioni del mancato assenso all’avvio, se richiesto

Dal verbale di mediazione deve risultare quale delle parti ha dato assenso all’avvio del procedimento e quale no Nel verbale di mediazione devono essere altresì indicate le circostanze che attengono alle modalità della partecipazione delle parti alla mediazione e allo svolgimento (in senso procedimentale) della stessa E’ inoltre necessario e doveroso che venga verbalizzata la ragione […]

Read More

Mediazione e opposizione a decreto ingiuntivo: è l’opponente a dover dare avvio al procedimento di mediazione secondo la Cassazione

Nel giudizio di opposizione a decreto ingiuntivo è l’opponente a dover dare avvio al procedimento di mediazione: Cass. civ., sez. III, sentenza n. 24629/2015 La mediazione obbligatoria mira a rendere il processo l’extrema ratio: è l’opponente che ha il potere e l’interesse ad introdurre il giudizio di merito, cioè la soluzione più dispendiosa, osteggiata dal […]

Read More

Nella condanna alle spese di lite il Giudice deve liquidare anche l’assistenza in mediazione

Condanna alle spese di lite: il Giudice deve liquidare anche la voce relativa all’assistenza in mediazione Così Tribunale Verona 29 ottobre 2015: al difensore della convenuta spetta il compenso per l’attività di assistenza prestata nella fase di mediazione, ai sensi dell’art. 20 del d.m. 55/2014 essendosi trattato di attività con autonoma rilevanza rispetto a quella di difesa svolta […]

Read More

Mediazione telematica e mondi virtuali: mediare tra avatar?

Mediazione telematica e mondi virtuali: mediare tra avatar?

La mediazione telematica (e-mediation) La mediazione telematica (e-mediation) rientra tra i modi di risoluzione alternativa delle controversie che si svolgono per intero, o almeno parzialmente, on-line, definiti On-line Dispute Resolution (ODR) (Bruni, 2011: 255). Nel procedimento che si svolge telematicamente, si assiste alla comparsa di quella che viene definita quarta parte, oltre alle parti in […]

Read More