Studio legale Avv. Giuseppe Briganti
+39-07226530891
avv.briganti@iusreporter.it

Diffamazione on-line: la diffusione di un messaggio diffamatorio su Facebook è diffamazione aggravata

Diffamazione on-line: la diffusione di un messaggio diffamatorio su Facebook è diffamazione aggravata Afferma in proposito la Corte di Cassazione, Sez. V penale, con sentenza 25/08/2015 – 1/03/2016, n. 8328: […] questa Corte, ha più volte evidenziato che il reato di diffamazione può essere commesso a mezzo di internet (cfr. Sez. 5, 17 novembre 2000, […]

Read More

Diffamazione e social network: quando il diritto di critica esclude il reato

Diffamazione e social network: quando il diritto di critica esclude il reato

Diffamazione e social network: quando il diritto di critica esclude il reato Chi si mette sul mercato accetta il rischio di critiche qualora i servizi offerti non soddisfino le aspettative di coloro che ne usufruiscono, tanto più quando tali servizi non sono gratuiti Il Tribunale di Pistoia, con sentenza del 16 dicembre 2015, n. 5665, è […]

Read More

Diffamazione su social network: condanna al risarcimento dei danni per il post offensivo

Diffamazione su social network: condanna al risarcimento dei danni per il post offensivo

Diffamazione su social network: condanna al risarcimento dei danni dal Tribunale di Ivrea per il post offensivo Pubblicare post offensivi su social network come Facebook, come riconosciuto dalla giurisprudenza, può configurare il reato di diffamazione aggravata e la persona offesa può ottenere anche il risarcimento dei danni patiti. Lo conferma il Tribunale di Ivrea, Sezione […]

Read More

Diffamazione on-line: no al sequestro preventivo della testata giornalistica telematica

Diffamazione on-line: no al sequestro preventivo della testata giornalistica telematica

Corte di Cassazione – Sezioni Unite – Sentenza n. 31022 ud. 29/01/2015 – deposito del 17/07/2015 Con la sentenza in parola le Sezioni Unite hanno affermato che, pur essendo ammissibile l’ordine dell’autorità giudiziaria rivolto all’Internet Service Provider di rendere inaccessibile un intero sito o una singola pagina web, non può d’altra parte essere sottoposta a […]

Read More